OPEN: Giorgio Viglino, due numeri su cui riflettere

OPEN: Giorgio Viglino, due numeri su cui riflettere

Il giornalista e Socio Giorgio Viglino ci manda una riflessione in merito agli interventi degli assessori Finardi e Rolando comparsi nelle newsletter n. 6 e 7:

Ho passato tutta la mia vita a scrivere o a parlare in un microfono e non ho nemmeno ancora finito. Se adesso mi metto anche a pontificare a beneficio/danno di parecchi amici e qualche conoscente, mi viene il dubbio di esagerare.

In telegrafica  premessa ricordiamo le due cifre percentuali sulle quali riflettere davvero: 2% e 50%

Ho letto l’intervento dell’assessore allo sport, il maestro Finardi, e mi sembra un concentrato fra la rivendicazione sindacale, sollecitata magari dai tanti che hanno in concessione gli impianti comunali, e il tentativo di svuotare il  mare con un cucchiaino. E poi, caro assessore, bisogna incontrare i protagonisti dello sport di base, di chi gareggia ma soprattutto di chi si impegna nell’ombra a volte con un rimborso spese e altre senza. E’ quella cosa che si chiama passione. Bisogna incontrarsi, non negare gli appuntamenti arroccati nel palazzo, piccolino perchè comunale, ma comunque lontano da chi opera e si adopera.

Ancor più lontano mi sembra l’altro assessore Rolando, e poi … e poi … un parlarsi/parlarci addosso senza la percezione del 2% e 50%, percentuali che hanno regolato il mondo fino a ieri e che nell’anno 0.001 del dopo-virus dovranno forzatamente cambiare.

Magari ci risentiamo più avanti.

 

Bruno Viglino, primo a destra nella foto.

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*