SERIE A2 E B FEMMINILE, SI SCENDE

SERIE A2 E B FEMMINILE, SI SCENDE

Dopo diciannove anni consecutivi di militanza nei campionati d’eccellenza tra Serie A1 e Serie A2 femminile, il bisesto e infausto 2020 segna anche la retrocessione del Circolo della Stampa Sporting in Serie B. Un campionato anomalo, ridotto nelle regole e anticipato a luglio a causa dell’emergenza sanitaria, risolto in soli due testa a testa nel girone, con le sconfitte secche contro il T.C. Palermo in casa e poi a Bolzano, contro il T.C. Rungg. Disco rosso, dunque, per le nostre 2.4 Elisa Andrea Camerano, Chiara Fornasieri e Anna Maria Procacci: nel 2021 si ripartirà dalla Serie B.

Retrocessione anche per la formazione militante in Serie B: Federica Joe Gardella, Alessia Camerano, Federica Sema, Martina Becchio e Margherita Costa capitanate da Giorgia Testa si sono arrese sia al Country Club Cuneo che al T.C. Genova, per cui da ultime del girone accedono direttamente alla Serie B2 del 2021, novità del prossimo anno.

Salva in B, o meglio B1 dal 2021, la formazione maschile (Federico Luzzo, Gabriele Felline, Alessio Giannuzzi, Alessandro Giuliato e Andrea Terenziani capitanati dal direttore tecnico Gianluca Luddi), alla quale non sono bastate le due vittorie su T.C. Finale e Nuova Casale: l’incontro decisivo è stato quello con i cugini dei Ronchiverdi, perso per 5 a 1, che non ha consentito loro di accedere ai play off per la promozione in A2. Obiettivo rimandato al prossimo anno.

Nella foto in apertura, la formazione femminile si Serie B: Alessia Camerano, Martina Becchio, Federica Joe Gardella, Federica Sema e Margherita Costa.

Nella foto sotto, invece, la formazione maschile: da sinistra, Federico Luzzo, Stefano Reitano, il capitano Gianluca Luddi, Gabriele Felline, Alessandro Giuliato, Andrea Terenziani e Alessio Giannuzzi.

serie B maschile 2020

 

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*