DOMANI IL VIA AL TROFEO DELLA MOLE, FORFAIT DI MAZZEI

DOMANI IL VIA AL TROFEO DELLA MOLE, FORFAIT DI MAZZEI

Prende il via domani, al Circolo della Stampa Sporting, la 14^ edizione del Trofeo della Mole, il Torneo Internazionale ITF di tennis in carrozzina 20.000 $ – Circuito UNIQLO, cha da oggi raduna sui campi torinesi gli atleti di vertice mondiale della disciplina, compresi quelli che prenderanno parte  alle Paralimpiadi di Rio 2016.

La notizia dell’ultima ora è il forfait del bolognese Fabian Mazzei, numero uno azzurro che proprio ieri al Monviso Sporting Club ha conquistato il suo 57° scudetto tricolore in carriera: Mazzei (che nel suo palmares vanta la finale torinese nella prima edizione del 2013) è da oggi bloccato a Bologna per problemi legati a un controllo medico.

Saranno invece presenti allo Sporting gli altri due esponenti azzurri alle Paralimpiadi di Rio 2016, la sarda Marianna Lauro (laureatasi vicecampionessa italiana 2016) e Alberto Corradi per quanto concerne la categoria Quads, oltre alla nuova protagonista del panorama italiano, l’aretina Giulia Capocci, da ieri tricolore 2016.

Molti, in tabellone, gli atleti fra i top 20 del ranking mondiale ITF: nel maschile testa di serie numero 1 per l’olandese Maikel Sheffers, n. 9, che in carriera ha già alzato tre volte il Trofeo della Mole nel 2014, 2011 e 2008. Al secondo posto c’è il giapponese Takuya Miki, che proprio lo scorso anno ha esordito a Torino conquistando la finale, vinta poi dal britannico Alfie Hewett. Seguono lo spagnolo Daniel Caverzaschi, n. 16, il britannico Marc McCarroll, n. 19 e il sudafricano Evans Maripa, n. 20.

Il gruppo dei torinesi, al momento inclusi nel Second Draw, sono capeggiati da Ivan Lion e Luca Paiardi, rispettivamente n. 298 e n. 446.

Nel femminile debutto torinese per la sudafricana Kgothatso Montjane, n. 9 della classifica mondiale, seguita dalla tedesca Katharine Kruger, n. 10, e dall’olandese Michaela Spaanstra, n. 14.

Per quanto riguarda le italiane, oltre alla capofila del movimento azzurro, la sarda Marianna Lauro (n. 23 ITF) finalista 2015, 2012, 2010 e già vincitrice nel 2005, in main draw compaiono la neo campionessa italiana Giulia Capocci (n. 40), la torinese Stefania Galletti (n. 49 ITF), Denise Boldi (N. 88 ITF) e Silvia Diberti (n. 159 ITF).

Per questa sera è anche atteso l’arrivo del c.t. della nazionale azzurra Alberto Setti, che si fermerà tutta la settimana in vista delle Paralimpiadi di Rio che vedono coinvolti la Lauro e Alberto Corradi, numero uno del tabellone per la categoria Quads.

Entro la serata, dunque, la compilazione dei tabelloni con il via alle gare domani mattina, a partire dalle ore 8.30. Le finali dei doppi sono previste per venerdì 5 agosto, quelle dei singolari per sabato 6 agosto. Ingresso libero al pubblico per tutta la durata del torneo.

 

Nella foto, Fabian Mazzei al Monviso Sporting Club dove ieri ha conquistato il suo 57° titolo italiano.

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*