TROFEO CAROLEO, STOP NEI QUARTI

TROFEO CAROLEO, STOP NEI QUARTI

La corsa del Circolo della Stampa Sporting nel Trofeo Caroleo, il campionato a squadre invernale regionale per giocatori con classifica lim. 2.1, si è fermata nei quarti di finale del tabellone sia per la rappresentativa femminile che per la formazione maschile “A”, e in entrambi i casi per mano del Tennis Beinasco, che si rivela sempre avversario difficile e agguerrito.

Quest’anno lo Sporting ha preso parte al campionato – buon banco di prova in attesa del via al Campionato degli Affiliati – con ben quattro schieramenti, di cui tre maschili e squadra unica per le ragazze. Le squadre “B” e “C” maschili erano composte per lo più di giovani con l’obiettivo di fare esperienza: Tommaso Reviglio, Alessandro Giuliano, Giorgio Gallizio, Edoardo Giurlanda, Umberto Lionetti, tutti con classifica 3.1. o 3.2, sono solo alcuni esponenti di punta di un ampio bacino di nuove leve che crescono. Nel campionato non hanno superato la fase a gironi, ma hanno potuto beneficiare del confronto con giocatori appartenenti alla seconda categoria. Nella formazione “A”, invece, che per diritto di classifica ha avuto accesso direttamente al tabellone regionale, sono stati schierati i giovani di seconda categoria che quest’anno difenderanno i colori del circolo in Serie B: i 2.4 Federico Luzzo, Alessio Giannuzzi, il 2.5 Andrea Terenziani, i 2.7 Tommaso Bonaiti e Pierluca Lando, il 2.8 Riccardo Roversi, i 2.6 Francesco Cilento e Federico Rondano, che dopo la vittoria al primo turno sulla Sisport “A” hanno ceduto agli avversari del Tennis Beinasco. E così le ragazze: Alessia Camerano (2.7), le 2.8 Martina Becchio, Margherita Costa ed Emma Bosco, Elisa Cavallo /3.3) e Federica Rosetti (3.4) dopo aver superato il T.C. Caselle, contro il Tennis Beinasco non sono riuscite a portare a casa la rivincita per lo Sporting. Chiuso il Trofeo Caroleo, si volta pagina: occhi puntati ai campionati italiani a squadre di Serie B e C, al via ad aprile.

Nella foto in apertura, la formazione “A” con Andrea Terenziani, Riccardo Roversi, Francesco Cilento, Tommaso Bonaiti e Pierluca Lando capitanati da Fabio Pulega. Qui sotto, Federico Luzzo, altro esponente della squadra.

Serie_B_masch_L_006 (002)

 

 

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*