Trofeo della Mole, debutto vincente per Giulia Capocci

Trofeo della Mole, debutto vincente per Giulia Capocci

Giulia Capocci conquista i quarti nel singolare del 14° Trofeo della Mole: la neo campionessaitaliana di singolo e doppio oggi ha esordito nel Torneo Internazionale di tennis in carrozzinaITF 20.000 $ in corso al Circolo della Stampa Sporting battendo la testa di serie n. 3 del tabellone, l’olandese Michaela Spaanstra (n. 15 del ranking mondiale ITF) col punteggio di 2/6 7/5 6/4 al termine di un match durato più di due ore e mezza.

Ancora una volta un match in rimonta – ha dichiarato la Capocci dopo la partita -. Ci metto sempre un po’ a entrare in partita. Non credevo di farcela: avevo incontrato la Spaanstra a inizio stagione, in uno dei miei primi tornei, e avevo perso male uscendo dal campo senza averci capito nulla. Oggi non pensavo di vincere, e tanto meno di andare al terzo. Sono addirittura sorpresa di questo risultato.” Perso il primo set  6/2 in poco più di mezz’ora, la Capocci si è aggiudicata il secondo in rimonta per 7/5 dallo svantaggio di 5 a 1. Nel terzo, nonostante il vantaggio sul 3 a 1 e poi sul 4 a 2, sul 4 pari è riuscita a staccarsi infilando i due game decisivi per il 6/4 finale. Domani affronta la russa Viktoriia Lvova, n. 24 ITF.

Nel pomeriggio la Capocci ha poi fatto il bis in coppia con Marianna Lauro (con la quale divide l’attuale titolo italiano di doppio), battendo il duo svizzero/danese formato da Gabriela Buehler e Louise Charlotte Willerslev – Olsen e accedendo così alle semifinali in programma domani.

 

Con la vittoria per 6/1 6/3 sulla spagnola Lola Ochoa, n. 31 ITF, anche l’azzurra Marianna Lauro accede ai quarti di finale, dove affronterà la connazionale Silvia Diberti. E sempre per domani è previsto il debutto delle due favorite del tabellone: nell’ordine, la sudafricana Kgothatso Montjane (n. 9 ITF) opposta alla torinese Stefania Galletti, e la tedesca Katharina Kruger (n. 10 ITF) contro la francese Emmanuelle Morch.

 

Tutto da pronostico, invece, nel  tabellone maschile: fra gli altri approdano in scioltezza ai quarti il numero uno del seeding e n. 8 ITF Maikel Sheffers  (6/1 6/0 su Antonio Moretto), il numero 2 e n. 11 ITF Takuya Miki (6/1 6/0 su Gerardo Riccardi), oltre allo spagnolo Daniel Caverzaschi (6/3 6/2 sul francese Laurent Gianmartini), il sudafricano Evans Maripa (6/2 6/2 su Alvaro Illobre) e al britannico Marc Mccarroll, che si è imposto per 6/1 6/1 sull’austriaco Martin Legner, leggenda del tennis in carrozzina e fedelissimo del torneo torinese.

Fra gli incontri più interessanti di domani, quello che vedrà opposti Maccarroll e Maripa nella parte bassa del tabellone.

 

Domani, dunque, quarti di finale per i singolari a partire dalle ore 9, a seguire le semifinali dei doppi, dei quali sono ancora in corso i quarti.

Ingresso libero.

 

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*