OPEN BNL, E’ L’ORA DELLE BIG

OPEN BNL, E’ L’ORA DELLE BIG

Al Circolo della Stampa Sporting il Torneo Open BNL 2019 femminile entra nel vivo: da domani toccherà infatti alle giocatrici del tabellone finale con classifica 2.3 scendere in campo a caccia del pass per il torneo di “Prequalificazione Internazionali BNL d’Italia”, in programma al Foro Italico di Roma dal 4 al 12 maggio.

 

 Dal torneo si qualificheranno due giocatrici per il singolare e una coppia per il doppio. Oltre al pass, il torneo prevede anche un montepremi, 8.700 euro per il tabellone del singolare e 2.000 per quello del doppio.

 La favorita del tabellone è la saluzzese Camilla Rosatello, classifica 2.2. e fino allo scorso anno portacolori in Serie A1 del Circolo della Stampa Sporting: la ventitreenne di Lagnasco, reduce dal successo nell’Open di Caselle e ora nelle file del T.C. Parioli, non ha mai conquistato il titolo BNL torinese.

 Al numero 2 del seeding c’è l’altra 2.2 Federica Prati, ventitreenne tesserata per lo Junior Tennis Milano. E poi le 2.3 Jessica Bertoldo (torinese in forza al Country Club Cuneo), la casalese Giulia Gabba (Società Canottieri Casale), Martina Spigarelli (T.C. Rungg), Monica Cappelletti (C.T. Argentario), la genovese Annalisa Bona ((Tennis Club Genova 1893), la torinese Michele Alexandra Zmau portacolori del Tennis Beinasco campione italiano a squadre di Serie A1, e Katerina Tsygourova del T.C. Milano Bonacossa.

Di diritto nel tabellone finale, anche le torinesi di casa Sporting Giorgia Testa (2.5), Federica Sema (2.5), Federica Joe Gardella (2.4), Elisa Andrea Camerano (2.5, già al turno successivo con la vittoria  su Francesca Tuninetto per 6/4 6/2), Chiara Fornasieri (2.4), Anna Maria Procacci (battuta da Claudia Franzè in tre set 6/3 3/6 6/0), la qualificata Ginevra Peiretti (2.5, eliminata subito dalla pari classifica Valentina Lia) e Alessia Tagliente.

Incontri a partire dalle ore 10, ingresso libero.

Tabelloni, risultati e orari su su http://www.sporting.to.it/14239-2/ .

Nella foto, Camilla Rosatello, favorita del seeding.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*