SERIE A1, A UN PASSO DALLA SALVEZZA

SERIE A1, A UN PASSO DALLA SALVEZZA

Domenica 3 dicembre ultima chiamata per il Circolo della Stampa – Sporting impegnato nel ritorno del play out del campionato italiano a squadre di Serie A1 femminile: dopo la vittoria in trasferta per 3 a 1 nel turno di andata, la formazione rosa guidata dai tecnici Luigi Bertino e Gianluca Luddi riaffronta il T.C. Cagliari in casa per la salvezza nella massima Serie per il 2018.

Si tratterebbe della quarta volta in A1 dopo il 2011, il 2016 e il 2017 confermato dal terzo posto finale dello scorso anno. In caso di sconfitta, per il 2018 il club torinese retrocederebbe in Serie A2, dove ha già ai nastri di partenza la formazione promossa quest’anno a luglio dalla Serie B.

Domenica, dunque, scenderà di nuovo in campo la formazione di punta rappresentata dalla 2.1 Camilla Rosatello (n. 300 WTA), la 2.2 Michele Alexandra Zmau e le giovani esponenti del vivaio Federica Joe Gardella e Anna Maria Procacci (entrambe 2.4) che tenteranno di riconfermare il risultato dell’andata: “Una vittoria che per certi versi quasi non ci aspettavamo – afferma Luigi Bertino – , considerando il valore delle giocatrici avversarie”. Il T.C. Cagliari infatti annovera nella sua squadra le 2.1 Alice Matteucci (n. 395 WTA), Anna Floris e Claudia Giovine oltre alla 2.2 Cristiana Ferrando, n. 284 del ranking WTA.

Nelle file torinesi, protagonista indiscussa di questo campionato come già dello scorso da cui è uscita imbattuta, è sicuramente Michele Alexandra Zmau, che proprio in questi ultimi due mesi ha registrato un salto di qualità vincendo i suoi primi due titoli ITF 15.000 $ ad Hammamet, in Tunisia: a Cagliari, nell’andata del play out, è stata artefice della bella vittoria su Alice Matteucci per 6/2 6/3, fondamentale per il successo della squadra.

Domenica, dunque, la sfida decisiva: incontri a partire dalle ore 10 (ingresso libero).

 

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*