SERIE A, ULTIMA CHIAMATA

SERIE A, ULTIMA CHIAMATA

Ultima chiamata per il Circolo della Stampa Sporting: domenica 2 dicembre la formazione torinese guidata dal capitano Gianluca Luddi scenderà in campo in terra romagnola contro il Club Atletico Faenza a caccia della salvezza nel campionato italiano a squadre di Serie A1 femminile. Dopo la sconfitta casalinga per 3 a 1 nell’andata di domenica scorsa, lo Sporting si vede costretto a ribaltare il risultato per giocarsi almeno l’ultima chance al doppio di spareggio.

“Impresa non facile – commenta il direttore tecnico Gianluca Luddi -. Domenica scorsa abbiamo pagato il prezzo della sconfitta in tre set di Camilla Rosatello, che per più volte ha avuto in mano le redini del match contro la spagnola Andrea Gamiz Perez, n. 280 WTA. Vediamo domenica prossima quali saranno le forze in campo: fino all’ultimo tutto è ancora possibile.”

Il Circolo della Stampa Sporting schiererà tutte le sue forze: all’appello, oltre Camilla Rosatello, la greca Despina Papamichail, artefice domenica scorsa dell’unico punto con la vittoria su Camilla Scala, Stefania Chieppa e poi le esponenti del vivaio Federica Joe Gardella e Anna Maria Procacci.

Medesimo obiettivo anche per l’altra formazione femminile impegnata nel play out di Serie A2: nella stessa domenica Alessia Tagliente, Chiara Fornasieri, Alessia Bellotti, Federica Sema ed Elisa Andrea Camerano capitanate da Fabio Pulega affrontano in trasferta l’andata del turno decisivo di play out contro il T.C. 2002 Cloud Finance di Benevento, con ritorno in casa domenica 9 dicembre.

 

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*