A1, LO SPORTING CEDE LA PRIMA SEMIFINALE AL T.C. PRATO

A1, LO SPORTING CEDE LA PRIMA SEMIFINALE AL T.C. PRATO

Si è chiusa con un 3 a 1 a favore del T.C. Prato la semifinale di andata del campionato italiano di Serie A1 femminile che oggi vedeva il Circolo della Stampa Sporting impegnato in casa contro il circolo toscano, campione italiano uscente. Orfano di Camilla Rosatello (a causa di impegni famigliari inderogabili), il club torinese guidato in campo da Gianluca Luddi ha schierato nei singolari Giulia Casoni, Michele Alexandra Zmau e Stefania Chieppa.

 Battuta la Casoni 6/2 6/1 da Maria Elena Camerin, a tenere in equilibrio la sfida ci ha pensato ancora una volta Michele Alexandra Zmau con un’altra esaltante vittoria, quella sulla più quotata Corinna Dentoni, n. 435 WTA, con il punteggio di 6/3 6/7 6/3. La torinese è andata vicinissima a chiudere il match in due set, sul 6/3 5/2, quando invece ha subito la rimonta dell’avversaria che ha finito per aggiudicarsi la seconda frazione al tie – break. Al terzo, infine, reazione vincente della Zmau che dallo svantaggio di 2 a 0, ha recuperato le redini del gioco andando a chiudere per 6/3.

Dall’altra parte la Chieppa ha invece impiegato tre set prima di arrendersi a Martina Trevisan: 0/6 7/5 6/2 per la portacolori toscana.

Infine il doppio, con il duo Camerin/Stefanini che va a segno in netta superiorità su Casoni/Zmau per 6/3 6/2. Sabato prossimo, 3 dicembre, il ritorno decisivo per l’accesso alla finalissima di Montecatini: allo Sporting occorrerà vincere almeno con lo stesso punteggio per giocarsi tutto a un eventuale doppio di spareggio.

Nella foto, Michele Alexandra Zmau con l’avversaria Corinna Dentoni, battuta in tre set.

 

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*